Polaveno e Colle di Sant’Eusebio

Questo percorso non è particolarmente difficile, lungo 115km circa con altitudine massima di 686 metri ed un dislivello di 1200 metri circa. Un paio di salite non molto impegnative.

Da Castenedolo in direzione Brescia per poi attraverso la Franciacorta si arriva a Iseo.
Da Iseo in Via Roma sulla destra si trova l’indicazione “Polaveno”.
Da qui inizia la prima salita di circa 8Km, il primo tratto che porta fuori dall’abitato di Iseo è abbastanza impegnativo, la carreggiata comunque è tutta ampia e l’asfalto in condizioni molto buone.
Le pendenze sono costanti e sempre pedalabili (5-6%); verso la metà c’è anche una spianata e dopo l’ultimo curvone un tratto lineare un po’ più impegnativo (7-8%).
La discesa ci porta in Val Trompia all’altezza di Ponte Zanano, al semaforo prenderemo la direzione “Brescia” girando alla nostra destra.
Dovremo arrivare attraverso la SS345 sino a dopo Concesio e da qui sul grande rotondone che sulla destra imbocca la tangenziale Ovest seguire le indicazioni sulla nostra sinistra per Nave (200 m.s.l.m.).
Ecco la seconda salita di circa 9Km verso il colle di Sant Eusebio mediamente la pendenza è del 4/5%; dopo Nave la strada prende a salire via via più decisamente attraversando Caino (metri 363) raggiungendo così il colle Sant’Eusebio a 600 m.s.l.m.
Ora la discesa verso Vallio Terme e Gavardo è abbastanza ripida, tenete le mani sui freni ed attenzione alle curve che in periodi piovosi potrebbero essere sporche di sabbia.
Da Gavardo attraverso la Strada provinciale seguiremo le indicazioni per Brescia.

Distanza totale: 79118 m
Altitudine massima: 674 m
Altitudine minima: 120 m
Totale salita: 1393 m
Totale discesa: -1395 m
Total time: 02:51:42
Scarica

1 commento su “Polaveno e Colle di Sant’Eusebio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.