Vai al contenuto

Val Palot e colle di san zeno con variante Passabocche

  • di

La Val Palot è una valle e località nel comune di Pisogne (BS) all’estremità settentrionale del Lago d’Iseo, valle attraversata dal torrente Palot.

Percorreremo la strada che collega Pisogne a Pezzaze arrivando al culmine del colle di San Zeno passando però dal Passo Passabocche.

Si imbocca a Pisogne la strada di fronte alla stazione, all’altezza della chiesa della Madonna della Neve inizia la salita già con pendenze impegnative uscendo dal paese entrando nel fresco bosco; prima della frazione di Sonvico su Via Ronchi un ampio incrocio con una fontana di acqua ed un grande cartello in legno indica le indicazioni verso Passabocche sulla destra.
Si transita prima tra prati per poi entrare nuovamente nel bosco e nella valle del torrente Trobiolo, in costa si attraversano piccoli borghi come la frazione Pontasio, San Carlo, le case di Siniga (725m) e la chiesa di Grignaghe (909m) raggiungendo dopo 29 tornanti il rifugio Passabocche e l’omonimo passo.

All’incrocio a T teniamo la sinistra scendendo verso la strada del Colle di San Zeno attraverso la Val Palot, arrivati appunto sulla strada “Via Val Palot” si svolta a destra per salire nuovamente tra prati e boschi. Vi consiglio una sosta alla ben visibile e fresca fontana sulla destra prima di imboccare nuovamente la salita.

Details
Val Palot variante Passabocche
?
Export
More Details

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.