“Caspolada” al chiaro di luna – 2015

Per la prima volta ho partecipato alla ciaspolata al chiaro di luna a Vezza d’Oglio (BS) , la XV^ edizione.

Una passeggiata con ai piedi le racchette da neve denominate nel dialetto locale “caspole”, 2 percorsi da 6 e 9Km, poco dislivello, 3 ristori sul percorso con cibo e bevande calde a volontà, tanta gente (quest’anno vi erano 4.500 iscritti) e divertimento.

Organizzazione fantastica e senza far code o perder tempo abbiamo ritirato i nostri numeri di pettorale che ti danno accesso a tutti i servizi; agli spogliatoi e alle zone ristoro lungo il tragitto ed a fine percorso dove sei servito al tavolo in meno di 10 minuti con acqua, vino e pane sempre a disposizione.

Bella esperienza, la consiglio………..e poi, mentre fai la caratteristica fotografia di gruppo alla partenza, un giornalista a tua insaputa ne fa un’altra da un’angolazione diversa e magicamente ti ritrovi sulla “Gazzetta delle Valli” (questo il link all’articolo)

Vezza d’Oglio: entusiasmo e record alla Caspolada. Frick vince: la classifica

sabato, 31 gennaio 2015

Vezza d’Oglio (Al.Pa.) –  Un successo oltre le attese e grande soddisfazione per gli organizzatori: sono stati infatti 4.500 gli iscritti alla Caspolada 2015 che si è disputata questa sera in un tripudio di luci e colori a Vezza d’Oglio.
Sotto la magnifica regia della Pro loco di Vezza d’Oglio e del comitato organizzatore alle 18.58 è scattata la Ciaspolada competitiva, poco dopo il folto gruppo di iscritti si è messo in moto e la manifestazione si è conclusa a notte fonda. Due i tracciati: il primo da 10 chilometri, il secondo da 6 chilometri.
Gar D Frick
COLPO SCENA
“Questo è un appuntamento fisso per un pubblico di ogni genere ed età –  è stato il commento di Emilia Occhi, presidente della Pro loco di Vezza d’Oglio – La Caspolada è da sempre un’esperienza speciale”.
La Caspolada competitiva ha riservato il colpo di scena, inatteso. Infatti sul traguardo sono arrivati e – sono stati anche intervistati – i due vincitori pari merito.
Poco dopo la giuria ha comunicato che il re della Ciaspolada 2015 era Gerd Frick (a destra), bolzanino, in terza posizione fino a quel momento.
Motivo: i due che lo avevano preceduto hanno tagliato una parte del tracciato e guadagnato quella manciata di secondi sul bolzanino.  Frick, con poco più di 37′ si è invece conquistato la 15^ edizione della Ciaspolada. “Sono in forma – ha detto al termine della gara – e mi sentivo particolarmente bene, poi questo tracciato era l’ideale per me”.
Caspolada 1 Vezza
Gerd Frick aveva già dimostrato il suo valore durante la Ciaspolada della Val di Non a inizio gennaio e lo scorso anno aveva fatto bene in numerose manifestazioni invernali ed estive.
Bene si è comportato  Claudio Cassi che aveva vinto l’edizione 2014 e Giuseppe Antonini che si è piazzato al terzo posto. Seguono poi nella classifica generale Stefano Torresani e Ivan Bressanelli.
LA FESTA A VEZZA 
caspolada Vezza
Da venerdì sera a Vezza d’Oglio sono giunte centinaia di persone oltre che da Valle Camonica, dall’intera Lombardia, Trentino e Veneto e ciò conferma che la manifestazione sta conquistando un pubblico sempre più ampio. Infatti sono passati dai 350 partecipanti del 2001 ai 4.500 di ieri.
Il record precedente era di 4.489, stabilito nel 2010.  Il clima era decisamente invernale con un manto bianco – dopo la nevicata di venerdì – che ha creato un’atmosfera speciale sull’intero tracciato. Era innevato perfettamente il percorso ad anello nel fondovalle di Vezza d’Oglio.
Al termine della Caspolada, competitiva e non, una serata al centro Eventi con la cena e la premiazioni finali anche per i diversi gruppi.
Vezza d'Oglio Caspolada
Quest’anno la Caspolada al Chiaro di Luna ( a lato la foto Stilegrafico con il  centro di Vezza alle 18 strapieno) è stata inserita in un progetto di beneficenza: infatti parte della quota di iscrizioni verrà data al Rotary Club di Brescia Veronica Gambara per la raccolta fondi a favore della eradicazione della poliomelite dal mondo.

Alberto Panzeri

Distanza totale: 8902 m
Altitudine massima: 1130 m
Altitudine minima: 1013 m
Totale salita: 343 m
Totale discesa: -344 m
Total time: 02:00:24
Scarica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.