Valle delle Messi – Parco dello Stelvio

La Valle delle Messi si trova nel Parco dello Stelvio; una valle percorsa dal torrente Frigidolfo (detto anche Oglio Frigidolfo) lungo circa 7 km.

Per raggiungere la Valle si percorre la S.S.42 della Valle Camonica in direzione passo del Tonale; si oltrepassa Ponte di Legno tenendo la sinistra imboccando la statale che sale al Passo del Gavia.
Dopo circa 6 km in località S. Apollonia , lasciato a sinistra l’Albergo Pietra Rossa, prendiamo a sinistra la stradina dove oggi a causa neve lasceremo le auto. D’estate proseguendo, dopo circa 800 metri si arriva ad un’area di sosta attrezzata (Silizzi a 1600 m.s.l.m.) dove è possibile parcheggiare.

Seguiremo lo sterrato che entra lungo la valle, seguendo il segnavia bianco-rosso n° 58.
I segnavia indicano: Rifugio Valmalza CAI a ore 1.20, Bivacco Linge, Passo Pietra Rossa, Malga Monticelli, Laghi Monticelli, Case degli Orti, Case Pradazzo, Malga Valmalza.

In lieve salita, attraverso prati e larici tenendo il Torrente Oglio-Frigidolfo alla nostra sinistra, incontreremo varie baite ( “Bait di Moncc“, “Case degli Orti a m. 1624“, “Case Pradazzo a m. 1665“) oltre ad un paio di ponticelli in legno che attraversano il torrente.
Dopo circa 5Km dalle nostre auto (3,8 km dall’area Silizzi) e 420 m di dislivello, si arriva al Rif. Valmalza.

Con le ciaspole abbiamo allungalo l’escursione proseguendo sul sentiero a lato del Rifugio Valmalza fiancheggiando il torrente Frigidolfo.

Il ritorno ripercorre la strada in salita.

Distanza totale: 11962 m
Altitudine massima: 2199 m
Altitudine minima: 1581 m
Totale salita: 852 m
Totale discesa: -855 m
Total time: 04:54:03
Scarica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.