Colle di San Fermo da Grone

I Colli di San Fermo effettuati questa volta sul retro rispetto all’abituale percorso visto a questo link

Un percorso lungo partendo da Castenedolo visto che stiamo parlando di 154,5 Km e quasi 2.600 metri di dislivello complessivo (positivo e negativo).

Partendo quindi da Castenedolo ci si porta a Brescia e da qui attraverso la Franciacorta verso il lago di Iseo, poco prima del paese omonimo si gira a sinistra in direzione Sarnico sulla sponda bergamasca del lago.
Proseguiamo sempre in direzione Lovere percorrendo circa 20Km sulla sponda Bergamasca del lago d’Iseo.

A Riva di Solto si dovrà prendere la salita verso Solto Collina, una salita breve ma dall’inizio molto ripido, dopo aver svoltato in via Papa Giovanni XXIII la strada inizia a salire con una pendenza del 12%per circa 1,5 km, subito dopo la strada spiana leggermente e prosegue fino a quando si scollina per proseguire poi verso il Lago di Endine.

Per errore abbiamo percorso la strada statale 42, il lato destro del lago d’Endine, che è molto trafficato. Vi è la possibilità prima d’Endine di svoltare verso Gaiano e percorrere il lato sinistro del lago sino ad arrivare al paese di Grone.
A Grone durante l’attraversamento del paese si inizia a salire attraverso una piccola serie di tornanti. Dopo meno di 1km la strada scende per un centinaio di metri e si attraversa una zona in pavé, da qui la strada, dopo 1,5 km, torna a salire con 8 tornanti al 17% in 2Km. Le pendenze calano con altri 2 tornanti e dopo 800 metri un pò di respiro all’altezza di un cimitero nel paese S.Antonio.
La strada torna a salire con una serie di tornanti in mezzo ai prati sino al 9 chilometro dove finalmente scollineremo sui Colli di San Zeno.

Distanza totale: 155228 m
Altitudine massima: 1098 m
Altitudine minima: 120 m
Totale salita: 3916 m
Totale discesa: -3918 m
Total time: 06:00:42
Scarica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.